Spedizione Gratuita!
Carrello - € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Gentile Ospite, stai navigando dall’STATI UNITI.

L’importanza di un angolo trucco nel centro estetico

Il tuo centro estetico offre un servizio make up all’altezza di tutti gli altri trattamenti del salone?

Se sei incerto della risposta forse stai sottovalutando questo aspetto e, al contempo, stai perdendo l’opportunità di fidelizzare anche i clienti più occasionali.

Molti centri estetici tendono a trascurare la professionalità del trucco perché si preferisce investire su altro, ma in realtà il make up dovrebbe essere trattato esattamente come tutti gli altri servizi dedicati all’estetica. Nonostante esistano centinaia di make up artist freelance, non sono poche le clienti che preferirebbero recarsi nel loro centro di fiducia per fare, oltre a manicure, epilazione e massaggi, anche il trucco.

In occasione di eventi particolari, ad esempio, può essere proficuo proporre dei pacchetti completi per far si che la clientela non debba spostarsi da un posto all’altro per usufruire di tutto ciò che ha bisogno per essere impeccabile, ma abbia tutto nel suo luogo del cuore: il tuo salone di bellezza.

Ci sono 3 aspetti da considerare per costruire il make up service al meglio:

La scelta del truccatore professionista

Se per tutti gli altri trattamenti estetici c’è bisogno di una figura che lavora full-time nel centro, per il make up non è necessario, in quanto si preferisce sempre, per ovvie ragioni, lavorare su appuntamento. In questo caso affidarsi a un professionista qualificato (o anche più di uno) è un elemento imprescindibile per mantenere il grado di eccellenza dell’attività in questione.

I cosmetici da utilizzare

Di pari passo con la professionalità del make up artist ci sono le prestazioni della casa cosmetica alla quale decidiamo di affidarci come centro estetico. Il marchio dev’essere appetibile per le clienti, oltre che performante, e deve attrarre o incentivare a fissare un appuntamento, una prova trucco o anche solo invogliare a testare i prodotti i quali, tra l’altro, dovrebbero essere disponibili anche per la rivendita.

L’allestimento della cabina trucco nel centro estetico

L’angolo trucco nel salone di bellezza è importante perché deve ospitare cliente e operatore con una postazione confortevole per entrambi, ma può essere utile anche per fare un ritocco al trucco in autonomia prima di uscire dal centro.

Indispensabile la presenza di una sedia o poltrona makeup alta che permette a chi sta seduto di non avere il torcicollo a fine trucco, e al make up artist di non ritrovarsi col mal di schiena a fine giornata. Ancor più importante è lo specchio e la relativa illuminazione: una luce sbagliata, come la classica lampadina, potrebbe inficiare la resa finale del look o, nel caso dell’utilizzo della postazione anche per il parrucco, alterare il colore dei capelli.

Gli specchi e tutte le attrezzature professionali sono acquistabili a rate: lascia la tua email per ricevere il 15% di sconto sul tuo prossimo acquisto!

Lascia un Commento

Per inviare un commento occorre aver effettuato il login.

Torna in alto